Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi. Ulteriori Informazioni. Proseguendo la navigazione  permetti i cookie

Che cosa fare se si stacca un dito della mano.

--- GUARDA IL VIDEO ---

Quando rivolgersi ai centri specialistici e come conservare il dito o l’arto staccatosi - a cura di Luigi Ripamonti /CorriereTV

Il professor Giorgio Pajardi, Direttore del Dipartimento di Chirurgia della Mano all’ospedale San Giuseppe di Milano, ci spiega come intervenire in caso di questo grave trauma.

Nella maggior parte dei casi in Italia le dita della mano si riescono a riattaccare.

Cosa fare con il dito nell’immediatezza dell’incidente?

Si può conservare il dito fino a 12 ore avvolgendolo in un panno e mettendo il panno a contatto con ghiaccio in un sacchetto per alimenti.

Nel caso del distacco dell’intera mano o addirittura braccio, bisogna essere più veloci e rivolgersi al Pronto Soccorso.

Le lesioni di tutti i giorni alla mano non vanno mai sottostimate per la complessità dell’arto.

Controllare soprattutto i nervi.